»~нαяяу ρσттєя fαи fσяυм~«
Benvenuti nel WingardiumLeviosa Forum! ci sono molte novità, e pieno di altri contenuti! se anche tu ami la fantastica saga di Harry Potter...iscriviti!^^

»~нαяяу ρσттєя fαи fσяυм~«


 
IndicePortaleCalendarioGalleriaFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Bacchetta Magica

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Jess Wolf
Admin
avatar

Femmina Messaggi : 511
Compleanno : 21.02.96
Data d'iscrizione : 29.06.09
Età : 22
Località : ravenna
Occupazione/Hobby : scrivere leggere...harry potter!!XD
Umore : felice!

Foglio di personaggio
Foglio di Personaggio:

MessaggioTitolo: Bacchetta Magica   Sab Set 19, 2009 2:58 pm

Le bacchette magiche (wands) sono uno strumento essenziale per un mago, indispensabile per molti tipi di arti magiche (tranne le pozioni), sebbene questo sia comunque possibile, anche se molto complicato.

Le bacchette hanno quattro caratteristiche distintive: lunghezza, flessibilità, il materiale usato per l'anima e il tipo di legno usato per ricoprirla.

L'anima della bacchetta è solitamente un oggetto o una sostanza presi da un essere magico, tra cui piume di coda di fenice, crini di unicorno, corde di cuore di drago e capelli di veela. Essa determina l'"identità" della bacchetta stessa. Il significato del legno usato, così come della flessibilità e della lunghezza della bacchetta non sono invece molto chiari.

Le bacchette magiche sono personalizzate per ogni mago o strega, adattandosi meglio alle proprie capacità e inclinazioni; ciononostante, si possono usare anche bacchette altrui. Quando Harry Potter dovette sceglierne una, ne provò molte finché non trovò quella giusta, che si illuminò e creò scintille appena la sollevò in aria e la mosse leggermente.

Bacchette magiche aventi la stessa anima provocano strani effetti (Prior Incantatio) quando vengono dirette l'una contro l'altra in un combattimento, come quando Harry dovette affrontare Lord Voldemort in Harry Potter e il calice di fuoco. entrambe le bacchette infatti avevano al loro interno una piuma di Fanny, la fenice di Albus Silente. L'effetto provocato è una versione estesa dell'Incantesimo Reversus: da una delle due bacchette sprigionano i fantasmi degli incantesimi eseguiti da quella bacchetta, in ordine cronologico inverso. Quando il contatto fra le due bacchette si interrompe i fantasmi possono restare solo pochi secondi. Se la bacchetta aveva ucciso delle persone, i fantasmi di queste compariranno e saranno in grado di interagire con il mondo esterno, benché anch'essi debbano scomparire poco dopo la rottura del contatto.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.harryandraco.forumfree.net  oppure  www.dramioneforli
 
Bacchetta Magica
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Menù di nozze
» Arpa Magica
» Eraser Clay Sculpey o Pasta Magica???
» LOTTO 6 SERIGRAFIE IN VENDITA
» 8° CICLO DEL MAESTRO: ACCADDE DI NOTTE O NOTTE MAGICA. QUALE SUCCESSO AVRANNO?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
»~нαяяу ρσттєя fαи fσяυм~« :: varie cose :: oggetti magici-
Vai verso: