»~нαяяу ρσттєя fαи fσяυм~«
Benvenuti nel WingardiumLeviosa Forum! ci sono molte novità, e pieno di altri contenuti! se anche tu ami la fantastica saga di Harry Potter...iscriviti!^^

»~нαяяу ρσттєя fαи fσяυм~«


 
IndicePortaleCalendarioGalleriaFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 continua dal campo di quidditch (quinta parte)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ophelia Ravenclav

avatar

Femminile Messaggi : 25
Compleanno : 14.08.94
Data d'iscrizione : 25.10.09
Età : 23
Località : bolzano trentino alto adige
Occupazione/Hobby : leggere scrivere la mia scuola di canto danza recitazione
Umore : da serpe

MessaggioTitolo: continua dal campo di quidditch (quinta parte)   Gio Gen 14, 2010 9:48 pm

(Pansy)

entrammo nel dormitorio per poi passare nel corridoio dove si trovavano la camera mia e quella di draco. ( caposcuola)

- benvenuta nella tua nuova camera !

esclamai facendola entrare . le pareti color panna, su una parete stavano scrivania e tolett del medesimo colore, sul lato sinistro della scrivania stava la mia bibliotechina personale ( comprendente 1.350 libri) mentre sul sinistro per l' appunto la tolett ed una porta che conduceva alla mia stanza armadio. al centro un enorme tappeto viola ( quelli con i filetti che sembranop pelosi) su un altra parete il mio lettone matrimoniale il contorno del letto sempre color panna mentre il copri materasso era nero con sopra coperte viola ed enormi cuscinoni neri e viola. Un altra porta invece conduceva al bagno, ma questo giro nel immensa stanza cera qualcosa che non andava, un immenso bancone bar troneggiava poco distante dalla parete dove tenevo la mia porta segreta .

- ma che ...

- sorpresa mon amour si inizia di già con il bere tesoro ! ( draco)

- wow siete geniali ma come avete fatto a portarmelo qua ?

- siamo passati dalla porta invarcabile e lo abbiamo preso zucchero ( theo )

- ok allora Granger questa sarà anche camera tua il letto lo faccio aparire dopo dissi mettendomi con un colpo di bacchetta una maglietta nera e dei jans babbani per poi sistemarmi dietro al bancone

- Mohito per tutti ? e tu Granger che vuoi ? dissi iniziando a schekerare gli ingredienti .

- si ma le ecografie ? ( bla)

- oh si la Chips ha detto ancora due giorni e poi lo posso lasciare finalmente a mia madre .

- oh almeno le lolly pop tornano !

- è gia duffy !!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Jess Wolf
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 511
Compleanno : 21.02.96
Data d'iscrizione : 29.06.09
Età : 21
Località : ravenna
Occupazione/Hobby : scrivere leggere...harry potter!!XD
Umore : felice!

Foglio di personaggio
Foglio di Personaggio:

MessaggioTitolo: Re: continua dal campo di quidditch (quinta parte)   Gio Gen 14, 2010 9:59 pm

entrammo nella camera, che era sicuramente sua e di Draco, o almeno cos' credevo.
- benvenuta nella tua nuova camera !" esclamò Pans.

le pareti erano color panna.
vicino alla parte c'erano la scrivania e tolett dello stesso colore, e poi notai che vicino alla scrivania c'era una miniblilioteca.
mi avvicinai furtiva, e i miei occhi brillavano.
"me li farai leggere vero??" chiesi, guardando i titoli di ogni libro.
poi notai una porta che conduceva non so dove.
al centro della stanza c'era un tappeto viola "peloso", era davvero carino.
poi c'era un letto matrimoniale con i contorni color panna, mentre il coprimaterasso era nero.
poi vidi un immenso bancone bar alla parete.
- ma che ..." incominciò Pans, ma Draco spuntò all'improvviso.
- sorpresa mon amour si inizia di già con il bere tesoro !" era stato Draco a parlare.
- wow siete geniali ma come avete fatto a portarmelo qua ?
- siamo passati dalla porta invarcabile e lo abbiamo preso zucchero" rispose Theo.
- ok allora Granger questa sarà anche camera tua il letto lo faccio aparire dopo" disse Pansy, cambiandosi con un colpo di baccheetta.
- Mohito per tutti ? e tu Granger che vuoi ?" disse iniziando a schekerare gli ingredienti .
-ehm io...- incomincia. -oh al diavolo! bevo tutto quello che c'è!" dissi.
- si ma le ecografie ?" chiese Blaise.
- oh si la Chips ha detto ancora due giorni e poi lo posso lasciare finalmente a mia madre" rispose.
- oh almeno le lolly pop tornano !
- è gia duffy !!
-lasciarlo a tua madre?" intervenii. "insomma...non lo tieni tu? lo lasci a tua madre?" domandai sconvolta.

___FIRMA______________


La persona il cui nome sarà scritto su questo quaderno morirà.
Perchè il quaderno sortisca l'effetto desiderato, occorre avere in mente il volto della persona di cui si scrive il nome. In tal modo, si evita di colpire eventuali omonimi.


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.harryandraco.forumfree.net  oppure  www.dramioneforli
Ophelia Ravenclav

avatar

Femminile Messaggi : 25
Compleanno : 14.08.94
Data d'iscrizione : 25.10.09
Età : 23
Località : bolzano trentino alto adige
Occupazione/Hobby : leggere scrivere la mia scuola di canto danza recitazione
Umore : da serpe

MessaggioTitolo: Re: continua dal campo di quidditch (quinta parte)   Dom Gen 17, 2010 1:20 pm

- bè si vedi Granger io non oserei mai mettere salopette o raba enorme addosso e la pancia inizia ad arrivare e quindi lo lascio a mia madre - dissi mentre schekeravo gli ingredienti .
servii a tutti loro il mohito e feci per me un succo di fragole
- e poi la gravidanza mi vieterebbe il fumo e come vedi anche il bere !(pansy)

-faresti bene a non bere neanche adesso" disse seria. "potrebbe causare qualcosa non credi?" sussurrai, guardandola seriamente preoccupata.(hermione)
[/size]
-infatti ora vado avanti con cewingum e succhi alla frutta ma finalmente fra due giorni addio pancia e se la prende la mia dolce mammina
-"così dopo potrai tornare anche a... " ghignai. "fare quello che facevi con Malfoy" aggiunse

- bè agari con qualcun’ altro furetto non se la cava granché ultimamente vero amore ?

"Certo io dovrei credere che un Figo come lui, che ce l'avrà lungo quasi un metro non se la cavi granché?" chiesi. Oddio, l'avevo detto. guardai Draco per un secondo, e gli sorrisi imbarazzata

- taci peste e brava Mezz - ( draco)

-Mezz ma stai scherzando che soprannome è ? chiesi offesa insomma il soprannome che gli avevo dato io dove era sparito ?
-grazie Drac,,,Malfoy- risposi, ancora imbarazzata. -oh, insomma! se lo chiamo Draco mi fucila qualcuno? comunque- e feci una pausa- Draco, io mi chiamo Sly- e misi un finto muso.

- haha ho vinto io - poi qualcuno bussò alla porta che stava alle mie spalle - avanti - mia madre entrò tranquilla mente e si mise a fissare Hermione

P-piacere sono Sl Hermione- dissi imbarazzata. -Hermione Granger-

- mezzosangue in casa mia Pansy ? (Mrs. Parkinson)

- si sei felice sto facendo nuove conoscenze - poi notai che guardava i mohito ancora sul bar - e no non ho bevuto

-
io no cioè non è colpa di Pans sono entrata io vero???- dissi, cercando sostegno anche sugli altri.
- ora sparisci hai bussato e sei entrata senza che ti dicessi avanti !-

-Satine non rivolgerti così a tua madre ( signor Nott )

- hei papà si chiama Pansy Satine è il secondo nome e anche se a lei piace a scuola non si usa lo sai che ci sono figli di babbani qua ( theo )

-io ero figlia di bAbbani. -S-Satine?- balbettai. "e chi è?"

- la protagonista di moulin rouge era la prima ballerina o la prima puttana se vogliamo darle il suo vero titolo il nome è bello ma sai ...

-Ehm e perchè porti il suo congnome? sei sua parente?-
-no è il suo nome ma mamma me lo ha dato perchè era il suo musical preferito !

-Oh Ehm Pans scusa- dissi, sorridendo imbarazzata. Poi ritornai a guardare sua mamma.
- figurati ora

- sparite -
dissimo in coro io e theo - bè granger segreto svelato come entri da quella porta che ti fa entrare in camera mia entri nel Mio Manor .
-oh forte- riuscì solamente a dire. -quindi hai la casa a 3 metri da te?

- bè diciamo che fra le serpi sei sempre a casa ! però solo io e Draco la abbiamo così

-An-che Draco? Hai villa Malfoy a 3 metri da te???- gli chiesi sconvolta.
- bè che vuoi che la abbia solo lei e io il magnifico e splendido unico esemplare...

- si di furetto

erano così perfetti insieme però a volte, anzi quasi sempre gelosa. ora mi ritrovavo lì, solamente per la mia gelosia. se non era per quello non avrei mai conosciuto Pans.
-Pans ma non..vi sembra che io non dovrei essere qui? -domandai.

- no per nulla era già in programma da stamattina
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ophelia Ravenclav

avatar

Femminile Messaggi : 25
Compleanno : 14.08.94
Data d'iscrizione : 25.10.09
Età : 23
Località : bolzano trentino alto adige
Occupazione/Hobby : leggere scrivere la mia scuola di canto danza recitazione
Umore : da serpe

MessaggioTitolo: Re: continua dal campo di quidditch (quinta parte)   Dom Gen 24, 2010 9:58 pm

-Che che cosa ??? Insomma com'è possibile? Voi … voi avevate previsto che avrei Baciato Draco? e avrei accettato di venire qua? no, state scherzando vero?-
guardai tutti gli altri e poi sorrisi - non dirlo a nessuno ma sono pure una lontana parente della Cooman

-CHE COSA????MI SENTO SVENIRE!!- urlai ironica. - voi siete- e risi. -TREMENDI!! ma dopo tutto siete serpi-

- è già comunque ciò che ho detto era tutto vero e…, ha il padre sarà Fred ma non dirlo

-ah Fred non George? Oddio avevo capito George! Comunque non lo dirò, promesso. Sai che in questo momento mi sento una serpeverde mancata?- dissi, ridendo. -insomma vorrei che il cappello mi rismistasse-

- bè , comunque stavo con fred weasley dal ballo del ceppo poi lui ha iniziato a scambiarsi con il fratello non so perchè e alla fine sono finita a letto pure con George quindi con lui ho un rapporto un pò strano mentre con F, n c'è rapporto !

- Meglio così cucciola - dissi mettendomi dietro di lei e mentre le cingevo la vite le davo baci delicati sul collo - vieni da me dopo?

guardai herm intensamente in attesa che dicesse qualcosa

-chissà perchè si sono scambiati di ruolo, magari a George piacevi- dissi. poi vidi Draco avvicinarsi a lei e Baciargli il collo, domandandogli se dopo sarebbe andata da lei. Vidi Pans guardarmi intensamente. che dovevo dirgli? staccati subito da Malfoy? oppure dirgli: Certo, vai pure da lui. " p-puoi andare insomma io.Ehm- non sapevo che dire.

- ok sistemo la Granger e arrivo batuffolo di neve a che ti servo - domandai facendo sparire il bancone e comparire un letto identico al mio

- sapessi la Mc Granitt è odiosa mi ha riempito di compiti e vitius ci si è aggiunto ti prego umilmente di darmi una mano

- ed il mio guadagno - dissi sorridendo maliziosa

- il solito amore mio -

- herm tu che fai non è che potter e weasley si sono svegliati e ti cercano sai vorrei proprio vederli quando vedranno la nuova serpe

guardai i due per un momento, e i miei pensieri vagarono a altre cose. (Herm non sente la domanda di Pans, è spaesata diciamo )

- hei herm - aspettai che mi desse attenzione poi - tu che fai non è che potter e weasley si sono svegliati e ti cercano sai vorrei proprio vederli quando vedranno la nuova serpe !

-che cosa? oh Ehm scusa, stavo pensando ad altro. Comunque CAZZO!! HARRY E RON!!! DEVO ANDAREE!!!- urlai, guardandomi intorno.

- Hei Posso venire sai si insomma ci sarà anche bè si insomma

capii subito quello che voleva dire. "Certo!- dissi sorridendogli.

- evvai amore ci vediamo dopo andiamo dissi facendo un sorriso biricchino.

io risi al suo sorriso. - andiamo!- la presi per la mano, e la trascinai fino alla porta del dormitorio maschile.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: continua dal campo di quidditch (quinta parte)   

Tornare in alto Andare in basso
 
continua dal campo di quidditch (quinta parte)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
»~нαяяу ρσттєя fαи fσяυм~« :: sala grande e sale comuni degli studenti :: sala comune dei serpeverdi :: dormitorio femminile-
Andare verso: