»~нαяяу ρσттєя fαи fσяυм~«
Benvenuti nel WingardiumLeviosa Forum! ci sono molte novità, e pieno di altri contenuti! se anche tu ami la fantastica saga di Harry Potter...iscriviti!^^

»~нαяяу ρσттєя fαи fσяυм~«


 
IndicePortaleCalendarioGalleriaFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Harry Potter e la pietra filosofale, errori

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Jess Wolf
Admin
avatar

Femmina Messaggi : 511
Compleanno : 21.02.96
Data d'iscrizione : 29.06.09
Età : 22
Località : ravenna
Occupazione/Hobby : scrivere leggere...harry potter!!XD
Umore : felice!

Foglio di personaggio
Foglio di Personaggio:

MessaggioTitolo: Harry Potter e la pietra filosofale, errori   Ven Set 11, 2009 6:21 pm

Errori in: Harry Potter e la pietra filosofale

ND: [N°5264] Quando viene spiegato a Harry come si gioca a Quidditch, e in particolare che cos'è la pallina con le ali, si vede, quando la pallina si alza in volo, l'istruttore di Harry guardare in alto a destra mentre la pallina è in alto a sinistra.

Doppiaggio/Cartelli: [N°5268] Ennesima annotazione puntigliosa. Nel film si sente chiaramente il battito d'ali delle civette; ma da quel che so le civette, essendo predatori, volano senza emettere alcun suono...

ND: [N°5269] Verso la fine del film, dopo la scena della lotta finale in cui Harry conquista la pietra filosofale, il simpatico maghetto presenta dei graffi rossi sul viso... che "magicamente" spariscono nella scena dopo per poi ritornare in quella successiva... un vero "miracolo"!! ;-)

Trucco: [N°5273] Partita di quidditch: Harry sta per essere scaraventato giù dalla scopa, e si aggrappa ad essa. Un guizzo di luce fa vedere chiaramente un filo di ferro che lo sorregge.

Continuità: [N°5274] Harry va nel negozio di bacchette magiche. Olivandre gli porge la prima bacchetta nella mano DESTRA, ma al cambio di inquadratura viene stretta dalla SINISTRA e poi ancora dalla destra.

Trucco: [N°5275] A un certo punto, quando si sta schiudendo l'uovo di drago, si vede abbastanza chiaramente che la parrucca di Hagrid si sta staccando.

Continuità: [N°5276] Daniel (Harry Potter) in alcune scene del film ha le sopracciglie depilate (alla fine della partita quando alza in alto la pallina o quando chiede ad Hagrid chi gli ha dato l'uovo), in altre invece le sopracciglie sono praticamente unite!

Trucco: [N°13053] Quando i nostri eroi incontrano per la prima volta Fuffy, questo gli ringhia contro e una inquadratura mostra il ringhio. Quando Harry e co. vanno a prendere la pietra filosofale, Fuffy gli ringhia ancora contro e c'è un'altra inquadratura solo per il ringhio, che è la stessa identica del ringhio del primo incontro.

Continuità: [N°14265] Quando Hermione vede il Troll si nasconde nel primo bagno vicino al muro, in seguito il troll distrugge tutti i bagni, e lei si trova rannicchiata nel 3° bagno.

Trucco: [N°14855] Nella scena in cui arriva la posta portata dai gufi agli studenti si vede una bamina a cui arriva un pacco che però non riesce a prendere, e per nascodere l'errore rivolge subito le mani in altocome se gli dovesse ancora arrivare.

ND: [N°14946] Non vorrei sbaglarmi, ma mi sembra che in alcune scene gli occhialetti di Harry non abbiano le lenti. Così come quelli di Silente.

EasterEggs: [N°14948] Più che un errore questo è un 'uovo di pasqua' riservato a chi possiede l'edizione speciale in 2 DVD, scovato su www.eeggs.com: 1) Dal menù principale del Disco 2, scegliete Diagon Alley (Edvige) ed entrate. Se non sapete come fare, non preoccupatevi: dopo tre tentativi sbagliati l'animazione si attiva da sola. :-) 2) Una volta dentro Diagon Alley, prendete la chiave sulla parte inferiore dell'insegna di Gringotts, poi cliccate sulla parte superiore per entrare nella banca. 3) Aprite la cassaforte cliccando sulle monete. 4) Tornate alla schermata di Diagon Alley e andate da Ollivander a scegliervi la bacchetta. (Anche questa scena viene di solito completata in due o tre tentativi.) 4) Tornate al menù principale, scegliete Aule (la bacchetta) e cliccate. 5) Andate su Trasfigurazione (SENZA CLICCARE), poi andate più giù verso i due gufi di pietra e poi di nuovo su in modo da scegliere la H. Cliccate. 6) Arrivati a Fuffy, scegliete il flauto e cliccate. 7) Nella schermata delle chiavi, scegliete quella argentata, in mezzo, con un'ala piegata (l'unica che rientra per intero nel profilo della porta sullo sfondo). Cool Nella schermata delle bottiglie [scena non presente nel film], scegliete quella tonda con il liquido giallo. 9) È fatta... cliccate sulla Pietra Filosofale ed avrete accesso alle sette scene tagliate: Scena 1 - Dudley in uniforme; Harry e la vecchia uniforme di suo cugino. Scena 2 - Lettere nelle uova. Scena 3 - Harry ed Hagrid sul metrò. [È QUI che Hagrid dice ad Harry che adora i draghi... i realizzatori del film hanno fatto molto male a tagliare 'sti 40 secondi. :-)] Scena 4 - Harry, Ron e Hermione nei corridoi subito dopo la scena del troll Scena 5 - Durante il cenone di Natale, Ron avverte Harry di non fidarsi dello Specchio delle Brame. Scena 6 - Ron si diverte con le figurine, ha un breve battibecco con Hermione e subito dopo entra Neville, al quale Malfoy ha fatto l' incantesimo 'della pastoia' (gambe attaccate). Una scena piuttosto buffa, a mio parere. ;-) Scena 7 - Una versione più lunga (e forse più interessante...) della lezione di Pozioni. Ci sono altre cose simpatiche sul Disco 2, come il giro turistico di Hogwarts, il cappello parlante e la visita ai giardini (con un'accurata descrizione delle palle del Quidditch), ma ve le lascio scoprire da soli. :-)

Continuità: [N°16091] Quando Ron per la prima volta riceve la posta, ha la gazzetta del profeta nella mano destra, e la lettera nella mano sinistra. Quando invece si cambia inquadratura, si ritrova la gazzetta nella mano sinistra e la lettera nella destra.

Continuità: [N°16170] Avete presente quando Hagrid e Harry sono alla Gringott? E quando il guardiacaccia consegna la lettera con scritto top segret? Beh, se notate bene, nella mano del gigante è un foglietto tutto stropicciato mentre nella mano del folletto è nuovo di zecca. Vabbè, è magia ma...

Incongruenza: [N°16979] Percy, il Prefetto di Grifondoro, dice che i dormitori dei ragazzi sono a sinistra e quelli delle ragazze sono a destra. Ma dopo il primo incontro con Fuffi, Hermione va dritta dritta... nel dormitorio dei maschi!! Che abbia cambiato sesso di punto in bianco???

Continuità: [N°18067] All'inizo del film, subito dopo che Dudley scende dalle scale e spinge Harry bruscamente nel sottoscala, questi ne esce con il fondo della maglietta tirato su (lo si vede chiaramente da dietro); nell'inquadratura successiva invece, quella in cui Harry entra in cucina, ha la maglietta tirata giu'.

ND: [N°19600] Per tutto il film si vede chiaramente che il Professor Raptor è sempre attentissimo a NON toccare MAI Harry (già all'inizio quando nel Leaky Cauldron ignora bellamente la mano che Harry gli porge), segno che sa perfettamente che il toccarlo sarebbe pericoloso per lui e per Voldemort. Perchè, allora, alla fine, si getta bello tranquillo su Harry per strangolarlo e poi ulula disperato "Padrone, cosa mi succede?" mentre muore bruciato? Mi sembra illogico...

ND: [N°20548] Quando vediamo il prof. Silente risucchiare le luci dei lampioni, se ne dimentica una... Sulla sua sinistra (destra dello schermo) ha due lampioni molto vicini a lui. Ma guardando l'inquadratura precedente a quella in cui passa a spegnere questi due notate come il lampione che chiude la parte destra della strada (sinistra dello schermo) non sia stato "risucchiato".

Continuità: [N°20550] Sempre nella scena in cui Silente "spegne" i lampioni, si puo' notare da una inquadratura all'altra come la posizione delle macchine parcheggiate nei viottoli delle villette mutino. Per esempio, nell'inquadratura con Richard Harris di spalle (00:00:57) si vede nel viottolo dopo il lampione sulla destra una macchina parcheggiata. Nell'inquadratura dopo non c'e' piu'! Potrebbe pero' essere impallata in maniera COMPLETA dalla lucerna del lampione ma e' molto difficile...in trasparenza pare proprio di vedere che non ci sia NESSUNA macchina.

ND: [N°20551] Quando Hagrid scende dal cielo in motocicletta, vediamo in una inquadratura come planando passi davanti al primo piano della prima casa sulla sinistra per chi guarda e relativo lampione. Incredibilmente pero' nell'inquadratura dopo atterra PRIMA di quella stessa casa (che e' la stessa lo si capisce dalla macchina parcheggiata..e dal fatto che e' sempre la prima della via ^^;;; ).

Continuità: [N°20552] Dopo aver messo la busta indirizzata ai Dursley sopra la copertina di Harry, il prof. Silente dice "Buona fortuna...Harry Potter!" In corrispondenza di "...Harry Potter!" il marmocchio viene inquadrato di nuovo. E la coperta lo avvolge ora in maniera diversa rispetto a prima (gli lascia fuori le labbra, mentre prima era imbacuccato peggio di un black block... ^^Wink

ND: [N°20553] Nella prima delle scene iniziali con Harry nella parte del cenerentolo di turno, dopo essere stato spintonato dal cugino panzone e ricacciato nel suo sottoscala, il tapino rassegnato apre la porta chiusa da Dudley. Quando lo vediamo entrare in tinello tra una inquadratura e l'altra non solo la maglietta e' tirata su in modo diverso ma Harry apre la porta in maniera diversa da prima (prima la spalancava quasi, ora la apre dello stretto necessario).

Continuità: [N°20554] Quando il cugino Dudley urla incarognito al padre "Quanti sono?", osservate come sono (s)pettinati i suoi capelli, o meglio il suo ciuffo. Senza che nessuno lo tocchi, quando viene inquadrato successivamente il ciuffo e' tornato a posto.

Continuità: [N°20555] Quando Harry parla al serpente, la roccia su cui riposa il rettile e' diversa (molto piu' ricca di muschio, per esempio) rispetto a quella che si vedeva nella prima inquadratura, quella in cui era presente anche la famiglia rompiscatole.

ND: [N°20556] Quando Harry viene spinto dal cugino davanti alla teca del serpente, vediamo D.Radcliffe cadere mettendo le mani avanti. Nell'inquadratura ravvicinata che segue invece Harry cade tutto sul fianco.

ND: [N°20558] TIPICO blooper nei film con baby-attori. Quando il bastardissimo zio Vernon irride Harry che dice di aver ricevuto una lettera gli dice (in originale) : "Who'd be writing to you?" Bene...nella stessa inquadratura l'attore che interpreta l'antipaticissimo Dudley sillaba la battuta che lo zio deve ancora pronunciare!!!!

Continuità: [N°20559] Quando lo Zio Vernon prende in mano la prima (delle tante ^_^) lettere che arrivano ad Harry e la esamina, nell'inquadratura ravvicinata della busta vediamo il bicchiere di succo d'arancia sulla destra del tavolo. Nella altre inquadrature li' c'e' la teiera, il bicchiere e' sulla sinistra.

Continuità: [N°20561] Nel cambio di inquadratura tra lo "SCIO' " e il "VIA!" intimato da Vernon ai rapaci notturno sulla sua macchina lo zio di Harry ora non e' stretto dalla moglie per il braccio, ora si'.

Trucco: [N°20562] E' domenica a casa dei babbani Dursley, e non dovrebbe arrivare posta. Che invece arriva, attraverso il camino. In tutta la scena della "tempesta di lettere" e' molto chiaro che non si tratta di lettere vere e proprie, ma solo di buste vuote, fatte per svolazzare meglio. Guardate per esempio quando Harry ne afferra una: si piega in modo inequivocabile, e in trasparenza si vede che non contiene assolutamente nulla.

Doppiaggio/Cartelli: [N°20563] Durante la scena della tempesta di lettere per il salottino di casa Dursley l'audio (lingua originale) delle battute non corrisponde ai labiali. Osservate per esempio quando Harry scappando con la busta esclama "Let go of me"...a labbra rigorosamente serrate!!!

Trucco: [N°20564] Il povero Harry, afferrato da zio Vernon mentre cercava di ritirarsi nel sottoscala a leggere la lettera, si dibatte urlando "le lettere sono mie". A questo punto viene inquadrata la porta, la cui buca delle lettere era stata sbarrata prima dal malefico zio. La forza di una nuova ondata di lettere fa saltare l'assicella.... che pero' potete benissimo notare sia GIA' con un crepa in mezzo, con ogni probabilita' per facilitarne la rottura!! Tra l'altro, e' pure piazzata al contrario rispetto a quando Vernon l'aveva inchiodata.

Continuità: [N°20565] Dopo che Harry ha soffiato sulle "candeline" del disegno della torta fatto sulla polvere, qualcuno inizia a tempestare di colpi la porta del faro (o qualunque cosa sia) dove i Dursley si sono rifugiati. Vediamo in questa inquadratura, sulla sinistra, Dudley che si alza di scatto tenendo il braccio sinistro incollato al cuscino del divano. Nell'inquadratura successiva si trova in una posizione molto diversa, tutto girato verso la sua destra e con il sinistro addirittura non visibile.

Incongruenza: [N°20567] Harry FINALMENTE riesce ad aprire una delle benedette lettere che gli sono arrivate. Vediamo nel primo piano delle parole che la busta conteneva un foglio piegato in tre parti, che Harry sta leggendo. No, un momento..sicuri? Perche' appena cambia l'inquadratura Harry sta leggendo un foglio formato cartolina NON piegato e tenendolo dalla parte alta...

ND: [N°20570] Harry e' a Londra con Hagrid: vediamo dietro la testa del gigante che passando il civico 45 della strada e la sua testa sta per passare oltre le cifre metalliche del numero "44". Harry gli domanda, in uno stacco di alcuni secondi "Tutto questo lo troviamo a Londra?". Si ritorna all'inquadratura precedente e, nonostante si possa contare che Hagrid abbia fatto almeno 4 passi dei suoi, e' ANCORA esattamente dov'era prima, ovvero deve ancora passare davanti al numero 44.

ND: [N°20572] Mentre Hagrid & Harry passeggiano per Diagon Halley, vediamo inquadrata l'insegna di un negozio, probabilmente di un sarto visto che reca l'immagine di un paio di forbici. Li' davanti, ecco una serie di streghe o fattucchiere che scelgono degli strani tipi di fiori rotondi da un banco. Cambia inquadratura, Harry sta ancora passando (come normale, non e' un blooper) davanti alla bancarella. A questo punto Harry vede un sacco di animali, avanza di un sacco di passi ecc... ma a 20:35 circa, inquadratura subito dopo quella dei pipistrelli...rieccolo davanti alla bancarella dei fiori!! Ancora??? Considerate che Harry e Hagrid ci erano anche GIA' passati davanti molto chiramente nella primissima inquadratura in cui camminavano lungo Diagon Halley... E' una persecuzione! ^^;;;

Continuità: [N°20573] Dopo essere uscito dalla banca vediamo Harry & Hagrid camminare per Diagon Alley, quando Harry mormora "Mi manca ancora...una bacchetta!" al cambio di inquadratura la strega direttamente alle sue spalle tiene la cesta della spesa in maniera diversa.

Continuità: [N°20574] Harry entra nel negozio di bacchette magiche. Finche' sembra non ci sia nessuno si possono notare in diverse inquadrature un paio di bacchette disposte larghe sul banco. Quando il vecchio Olivander si avvicina al bancone, sulla superficie di questo le bacchette magiche si sono improvvisamente radunate.

Continuità: [N°20576] Dopo che il sig Olivander ha detto "curioso...davvero curioso" di fronte all'effetto della terza bacchetta, dietro Harry si vede il bancone. C'e' davanti al librone solo una delle due bacchette che ha provato prima, e che nessuno ha ritirato...

ND: [N°20577] Harry prende in mano il biglietto lasciatogli da Hagrid, in trasparenza da dietro si intuisce che non c'e' l'enorme scritta argentata "PLATFORM 9 3/4" che si vede nell'isolato primissimo piano da davanti del biglietto stesso.

Continuità: [N°20579] In stazione e all'inizio della scena sul treno Ron Weasley e' pettinato con la riga in mezzo. Piu' avanti proprio nel bel mezzo (ehm) della scena sul treno la riga si sposta magicamente (e' il caso di dirlo!) da una parte. Solo che...poi torna al centro! E via ad libitum...

Continuità: [N°20580] Quando Ron si affaccia allo scompartimento di Harry, possiamo notare che la macchia di sporco a lato del suo naso e' molto piu' grande che nelle inquadrature successive, nonostante teoricamente ancora non sappia della sua presenza.

Trucco: [N°20581] "Questo e' Crosta...patetico vero?" Cosi' Ron presenta ad Harry il suo topo-famiglio. Beh, Ron... il topo sarebbe molto meno patetico se almeno fosse VERO e non per praticamente tutta la scena un pupazzo a molla che a seconda della scena o muove meccanicamente su e giu' la testa (convenientemente nascosta per evitare che si scopra l'inghippo) oppure se ne giace inerte come...un giocattolo spento, appunto. Pensaci, la prossima volta.

Continuità: [N°20583] Lo stemma sulla cravatta scura di Hermione Granger cambia di altezza di tanto in tanto durante le sue scene iniziali (pre-assegnazione, quelle in cui porta appunto la cravatta scura con il "bollino")

Doppiaggio/Cartelli: [N°20584] Non ho ben capito se si tratti di una battuta o cosa (una cantonata della "infallibile" Hermione? ), fatto sta che Hermione poco prima di congedarsi da Harry e Ron dice loro di mettersi la loro uniforme perche' manca poco. Dai finestrini si vede che e' pieno giorno... ma il treno arriva ad Hogwarts quando e' BUIO PESTO!!

Continuità: [N°20585] Quando lo studente maldestro raccoglie "Oscar" finito ai piedi della McGrannit, il rospo in questione non dovrebbe essersi mosso...ma in realta' si nota chiaramente che il pavimento sotto le sue zampe e' diverso rispetto a quello dell'inquadratura precedente.

ND: [N°20587] Mentre Hermione spiega saccente che "il soffitto non e' vero" alla tavolata nella parte alta dello schermo c'e' una ragazza che guarda direttamente in camera nei pochi istanti in cui e' inquadrata.

Continuità: [N°20588] Quando la prof McGrannit chiama per prima Hermione Granger al sorteggio, durante il suo primo piano si nota che la sua frangetta ha i capelli spartiti diversamente rispetto a prima. Inoltre la ragazza con i capelli rossi dietro di lei ha mutato posizione.

Continuità: [N°20589] In uno dei momenti piu' divertenti del film, il cappello parlante assegna Draco Malfoy ai Serpeverde prima ancora di essergli messo sulla testa (e fa pure una espressione schifata al pensiero Very Happy ). Ciononostante, a seconda dell'inquadratura il cappello viene alzato in maniera diversa, nella seconda scompigliando anche un po' i ciuffetti laterali del leccatissimo Malfoy.

ND: [N°20590] Quando, mentre viene chiamata al sorteggio Susan, Harry guarda verso il prof. Piton e la cicatrice inizia a bruciargli.....allora si vede di spalle il prof. Raptor, il quale sotto il turbante mostra l'attaccatura dei capelli (mentre dovrebbe essere pelato..)

Continuità: [N°20591] Harry e Ron sono in ritardo per la lezione di Trasfigurazione. Quando aprono la porta, si vedono nel primo banco Draco e uno dei suoi due tirapiedi. Cambio di inquadratura e hanno una diversa posizione/espressione.

Continuità: [N°20592] Una stranezza nell'effetto speciale in cui la prof McGrannit balza dalla cattedra per redarguire i ritardari Potter e Winsley: vediamo il gatto trasformarsi in donna anche se rapidamente certo gradualmente. Possiamo notare facilmente quando la trasformazione e' completata. La prof. non ha gli occhiali. MA, nel bel mezzo della STESSA inquadratura e MOLTO rapidamente la donna si volta...e ORA ha gli occhiali!!

Continuità: [N°20593] Harry sta trascrivendo il discorso di Piton sul quaderno. Finisce di scrivere la parola "Death", morte, l'ultima pronunciata dal prof. Eppure, sta ancora scrivendo quando Hermione gli tira una gomitata. Inoltre la scrittura di Harry e' cambiata, le lettere sembrano parecchio piu' grandi!!

Continuità: [N°20594] Tra una domanda e l'altra di Renato Zer...ehm, del prof Piton al povero Harry la penna nel calamaio cambia orientamento.

ND: [N°20595] Non direi sia un errore, ma dopo essersi preso una legnata in testa a causa della scopa mal controllata il piccolo attore che interpreta Ron sta trattenendosi dal ridere mentre intima il silenzio ad Harry.

Continuità: [N°20596] Durante la scena della scopa imbizzarrita a lezione, Ron vedendo partire la scopa con Neville sopra ha la mano sul volto, ora per non guardare, ora sulla bocca in segno di stupore. Cambio inquadratura in cui Neville "decolla" e la mano di Ron e' impegnata in un gesto diverso nonostante a rigor di logica Neville sia appena partito e non abbia il tempo di gesticolare cosi' elaboratamente in cosi' poco tempo.

Trucco: [N°20597] Quando il pacioccone scemo Neville cade giu' dalla prima delle statue per impigliarsi in una seconda e poi cadere a terra, non ci vuole molto a notare che si tratta di una marionetta generata in computer-grafica, con il volto poco definito. Lo scarto tra personaggi digitali non si avverte molto spesso nel film.

ND: [N°20599] Malfoy e Potter si fronteggiano sulle loro scope: il viscido Draco lancia a questo punto la sfera. Secondo quanto si vedeva dalle precedenti inquadrature, la sta lanciando verso la scuola di magia (considerato che per schivare l'assalto di Harry ha girato sottosopra ma la scopa e' puntata dove era puntata prima) E verso il gruppo degli altri. Eppure Harry prende la sfera vicinissimo alla mura di Howgarts MA facendo "marcia indietro" verso gli altri...si trova al punto di partenza!

Trucco: [N°20601] Mentre sono sulle scale dopo aver visionato la bacheca dei trofei di Quidditch, il terzetto di maghetti rompiscatole si ritrova coinvolto in uno dei movimenti delle scale di Hogwarts. Quando la scala ruotando conduce i piccoli maghi al ballatoio del terzo piano, i 3 la risalgono. E le solidissime scale di pietra...traballano vistosamente sotto il loro peso!!!

ND: [N°20602] Quando Harry e soci si trovano nel corridoio proibito del terzo piano, proiettano sempre (a volte SOLTANTO!) ombre nella direzione sbagliata. Ad esempio, le torce sono solo sulla parete destra (per chi guarda lo schermo) del corridoio...eppure gettano l'ombra a destra, dove non ci dovrebbe essere, trattandosi di un corridoio chiuso, nessuna luce.

ND: [N°20603] Dopo che i tre maghetti sono riusciti a chiudere in faccia (una delle tre ^_^ ) al Cerbero la porta (facendo tra l'altro un canajo dell'accidenti, eppure senza attirare minimamente l'attenzione di "Gazza"...vabe', film per bambini...) li vediamo rientrare nei quartieri dei Grifondoro. Dietro di loro una porta si chiude magicamente senza che nessuno la tocchi: il piccolo Radcliffe si volta pure per controllare. Se guardate pero' SOTTO la porta, che in basso ha uno spiraglio di qualche cm, potete vedere un'ombra abbastanza inequivocabile: qualcuno da dietro chiude la porta e poi si ritira fuori dall'uscio!!!!

Trucco: [N°20604] Nella scena in cui Oliver Baston (hahahahahahahahahah! ehm, scusate..^^; ) spiega a Harry le regole del Quidditch, ci sono numerosi punti in cui i trucchetti che fanno muovere palle e bauletto sono impietosamente svelati. Per esempio si vede il "coso" che scattando verso l'alto catapulta via il Bolide (altro che magia) ma quello piu' clamoroso e visibile e' quando Bàston (hahahahhahahahahahaha! Ehm...) placca la diabolica palla a terra. Si nota allora sotto il baule la pedana idraulica che lo fa sussultare: uno dei suoi tubi idraulici e' *nettamente* distinguibile!

ND: [N°20607] Alla notizia che c'e' un troll nei sotterranei, si diffonde il CAOS completo nella sala!! Mamma mia!! Meno male che c'e' il carismatico Albus Silente a scongiurare il panico che ... Un momento...panico? Beh, guardate nell'inquadratura immediatamente prima lo stentoreo appello "SILENZIO!!" di Silente/Dumbledore. Un bel numero di "spaventatissimi" ragazzi se la ghignano bellamente e si scambiano sguardi e sorrisi di intesa...addirittura ce n'e' uno che , distrutto dall'ansia e dal terrore, SI PETTINA DAVANTI ALLA TELECAMERA!!!!!

Trucco: [N°20608] Alla notizia di un troll libero nei sotteranei, tutti gli studenti, per ordine di Silente, si mettono in fila per andare nei loro dormitori dietro ai Prefetti. Piccolo problema: nella vetrata direttamente sopra la porta attraversata dagli studenti e' visibilissimo l'apparato di luci strobo che simula i lampi del temporale!!!!! ^^;;

Continuità: [N°20610] L'inquadratura in cui Ron raccoglie un pezzo di legno e in cui dice al troll "Ehi, cervello di gallina!" inizia con Harry che lancia uno dei legni al mostrone. Ma nell'inquadratura precedente lo aveva gia' lanciato, proprio mentre Ron si stava chinando per prendere il pezzo con cui si apre l'inquadratura dopo. In pratica, lancia due volte lo stesso pezzo.

Continuità: [N°20611] Sulla testa del troll, Harry e' costretto a cimentarsi in una variante fantasy del rodeo, cercando di non essere disarcionato. Nel brevissimo istante prima che cambi l'inquadratura si nota che il troll afferra Harry Potter per la gamba DESTRA. Nel prosieguo della scena la gamba afferrata e' la sinistra.

Doppiaggio/Cartelli: [N°20612] Curiosamente quando il troll viene colpito dalla sua mazza sentiamo chiaramente il rumore dell'impatto. Ma NON il rumore della mazza che cade al suolo!

Incongruenza: [N°20613] Quando Hermione, dopo che il troll e' finito K.O. , si rialza ed esce dal lavandino sotto il quale si era acquattata, questo e' rotto! Ma il troll aveva rotto un solo lavabo, ed era il penultimo in fondo. Hermione esce invece da sotto il quartultimo della fila... Lo ha spaccato lei a capocciate in un fuori-scena? ^^;

ND: [N°20615] Quando il prof. Raptor raccomanda a Harry e soci di andare perche' il troll potrebbe svegliarsi, le basette dell'attore Ian Hart sono ben visibili: ma come gia' visto il personaggio sotto il turbante si scoprira' essere totalmente pelato.

Continuità: [N°20616] Harry, ricevuto il pacchetto a forma di scopa lo abbassa posandolo sul tavolo a cavallo tra due inquadrature. Nella seconda la mano e' molto piu' distante dalla parte terminale rispetto alla prima.

Continuità: [N°20617] Dopo le "rassicuranti" paroli di Baston (hahahahahahahaha....) ad Harry, il team di Quidditch dei Grifondoro entra in campo. Harry e' il secondo a decollare. Il retro della sua Nimbus 2000 pero' e' in quella inquadratura tutto spampalato, uguale a quello delle altre comuni scope dei compagni, mentre prima e dopo si vede che la saggina di quel modello resta sempre aerodinamicamente raccolta a punta (raccomandato insopportabile :-P ).

ND: [N°20618] Quando i Grifondoro segnano il loro primo "gol", il tiro di Angelina cambia a seconda dell'inquadratura. Nel controcampo infatti lei e l'ultimo dei Serpeverde si incrociano quasi da vicino con lei piu' in basso dell'avversario, mentre nell'altra inquadratura le distanze erano maggiori e Angelina passava molto piu' in alto, addirittura sorvolando l'anello stesso.

Trucco: [N°20619] Durante la partita di Quidditch viene anche consegnato il Premio Parrucca Bianca, anzi, Parrucca Blu (TM) - lo ricordiamo, il personalissimo premio del Sammo ai "body doubles" poco somiglianti e/o tarocchi. In questo caso, il premio e' veramente d'obbligo. Durante la dirompente azione di Marcus, il capitano del team Serpeverde, si nota il viscidissimo dentone rifilare un bel calcione ad un avversario che cercava, mano protesa in avanti, di sfilargli la palla. Mi sono sinceramente stupido e un po' indignato vedendo la scena. "Ma come" pensavo "questi ragazzini dodicenni si pigliano a calcioni e nessun prof interviene? Va be' che sono gli stessi Grandi Strateghi (TM) che foraggiano un intero casata dedicata a bastardoni e futuri traditori, ma...". Poi ho fatto fermo immagine al momento del calcio e tutto e' stato chiaro. Nessuno interviene per un motivo molto semplice. Quello che Marcus prende a calci e' uno smaccato PUPAZZO con tanto di nasone alla Pinocchio!!!!! (anche in seguito Flint prende a pestoni dei costrutti di CG, ma sono leggermente piu' credibili, visto che la loro faccia NON si deforma cosi' tanto e hanno i capelli di un colore normale e NON color malva!)

Continuità: [N°20620] Quando finalmente il "Boccino d'oro" appare davanti ad Harry e lui inizia ad inseguirlo, lo vediamo buttarsi in picchiata. Al cambio di inquadratura sta calando in un punto completamente diverso del campo, seguendo una traiettoria differente da quella impostata prima (basta guardare il colore delle torri di osservazione).

ND: [N°20621] Quando Harry perde il controllo della sua scopa, Hermione nota tramite binocolo il prof. Piton formulare un incantesimo. Comunicata la sua scoperta a Ron, la ragazza corre per fare qualcosa per la situazione. Quel "qualcosa" implica farsi largo attraverso la folla, attraversare in qualche modo TUTTO lo stadio (Piton e' in una tribuna dalla parte opposta dell'ovale di gioco, e naturalmente non si puo' passare in mezzo al campo di gioco!), salire tutta l'altissima torre di corsa e finalmente incendiare lo spolverino di Piton. Hermione riesce a fare tutto questo in un lasso di tempo di alcuni secondi, in cui Harry e' in precario equilibrio appeso alla sua Nimbus impazzita.

ND: [N°20622] Guardando Harry e la sua lotta con la scopa imbizzarrita, lo sguardo binoculare di Hermione capta Piton mormorare le parole di un incantesimo (ovviamente tutti i presenti, che sono professori di Hogwarts, sono una manica di idioti e nessuno nota la versione british di Renato Zero a bocca spalancata, vabbe'!). Appena vista la cosa, Hermione distoglie subito lo sguardo dal binocolo, si gira verso Ron e gli dice "E' Piton!". Il riflesso aggiunto digitalmente nelle lenti del binocolo pero' e' quello di Potter e la sua scopa nel cielo, sopra la tribuna, come se quella fosse l'ultima cosa vista dalla ragazza. Inoltre, come fa Hermione a vedere Piton e soci alla sua stessa altezza se sono seduti sopra gli alti torrioni delle tribune??? ^^;;

Continuità: [N°20623] L'incantesimo "Lacarnum Inflamare" di Hermione non solo brucia una delle falde del cappottone di Piton.... ma gliela stira pure, visto che nell'inquadratura precedente era messo diversamente, con molte piu' pieghe!

Continuità: [N°20624] Durante l'inseguimento del Boccino i due cercatori (Harry e il suo omologo dei Serpeverde) passano davanti ad Hogwarts (castello sullo sfondo) una prima volta, quindi dopo un paio di stacchi ...rieccoli praticamente al punto di prima se non piu' indietro, a ripassare ancora davanti alla stessa turrita costruzione.

Continuità: [N°20625] Quando i tre ragazzini stanno parlando ad Hagrid uscendo da scuola di quello che ha tentato Piton, Hermione e Ron portano le sciarpe in modo diverso a seconda dell'inquadratura.

Continuità: [N°20628] Nell'inquadratura successiva al primo piano del biglietto di accompagnamento al regalo di Natale, le mani di Harry sono due righe piu' sotto senza che abbia mosso le mani e mentre lo si sente parlare.

Trucco: [N°20629] Quando Harry leggendo al suo amico cosa recita il biglietto dice "Dice solo... fanne buon uso" intorno a Ron (quando la sua testa passa davanti al disegnino dell'albero di Natale in particolare) si puo' notare un alone opaco, probabile residuo di qualche manipolazione dell'effetto speciale di "invisibilita' ".

ND: [N°20630] Per introdursi nella sezione proibita della biblioteca, Harry si avvale del suo magico mantello....e di una non meno strana lucerna. Infatti non solo la sua lanterna emana una luce perfettamente stabile come una lampadina, ma quando Harry passa in rassegna i primi volumi ("Demoni del XV secolo" e altri che non ricordo) si vedono sugli scaffali le ombre di alcune colonnine che sono DIETRO Harry e il suo lume!! Ancora piu' evidente quando Harry prende il tomo...lui e' dietro la lampada eppure la sua ombra si riflette sulla parete davanti a loro! ^^;

Continuità: [N°20631] Harry apre uno dei volumi proibiti. Lo apre, a seconda dell'inquadratura 1) nelle primissime pagine 2) nellA primissimA paginA 3) a meta'! Visto che appena aperto il libro inizia ad urlare, Harry non puo' avere tempo di sfogliarlo bellamente...

Continuità: [N°20632] Harry rimette a posto il libro proibito. La lanterna che prima aveva appoggiato sul ripiano a fianco delle catene ora e' direttamente sottostante.

Incongruenza: [N°20633] Il mantello dell'invisibilita' messo sulla testa conferisce ad Harry un altro strabiliante potere. Lo rende piu' alto. Infatti nelle riprese da sotto il mantello si vedono Gazza, Piton e Raptor visti esattamente come se Harry fosse alla loro altezza (Raptor allunga anche la mano sentendo il respiro di mr. Potter...e la allunga all'altezza del suo mento !). Ma nel resto del film si vede che (com'e' OVVIO!) i prof sovrastano i bambinetti di quei 20-30 cm minimo. Eppure...

Continuità: [N°20634] Quando Gazza mostra la lanterna rotta a Raptor e Piton, a seconda dell'inquadratura e' girata diversamente. Inoltre non puo' essere la stessa rotta da Harry prima, visto che a quella era saltato completamente un lato, mentre questa ha un po' di vetro in ognuna delle sue facce.

Continuità: [N°20636] Mentre Hermione sfoglia il "leggerissimo" librone e parla agli altri due di Nicholas Flamel e della Pietra Filosofale a seconda dell'inquadratura una ciocca di capelli le va davanti/dietro la spalla destra, continuamente.

Continuità: [N°20637] Quando i ragazzini entrano a casa di Hagrid e si siedono dove capita, nell'inquadratura si vede la posizione delle varie candele sui mobili della parete di fondo. Nelle altre inquadrature (quelle a mezzo busto Hagrid, per esempio) la posizione di esse cambia (prima sulla parte sinistra del caminetto non c'e' una candela, dopo si', per esempio).

ND: [N°20638] Di fronte allo strano uovo che si agita sul tavolo della casupola di Hagrid, Ron in due diverse inquadrature si fa indietro per due volte, ciascuna in modo diverso.

ND: [N°20639] Dopo aver spento la sua barba, incendiata da "Norberto", Hagrid nota fuori dalla finestra un volto. Ehi, e' Draco Malfoy che spia attraverso i vetri!! Accidenti, accidentaccio, come facciamo ora, questa non ci voleva, ma del resto, chi poteva aspettarselo. Gia', chi poteva aspettarsi che Draco Malfoy potesse spiare da una finestra AD ALMENO 2 METRI DI ALTEZZA e per giunta scappando girandosi rapidamente e iniziando a correre con rumore di passi (segno che non era in equilibrio sullo zoccolo, non era aggrappato con le mani e non usava qualche strano incantesimo ??).

ND: [N°20640] Nel capitolo ambientato nella Foresta, quando Hagrid si china a controllare la macchia di liquido dal colore metallico si vede nella prima inquadratura la mano a dita aperte dell'attore arrivare a toccare con l'anulare la pozza. Nel particolare dell'inquadratura dopo invece Hagrid sta tuffando indice e medio raccolti.

Continuità: [N°20641] Quando Harry nella foresta retrocede di fronte alla spaventosa creatura che si nutre di unicorni, in una inquadratura retrocedendo a terra si appoggia ad una radice alla sua sinistra. Inquadratura dopo e sta ancora retrocedendo, alla radice ci deve ancora arrivare.

ND: [N°20642] Sentendo un suono di flauto, Harry esclama un "oh...." pensoso. Dietro il gruppetto dei soliti tre amici si vedono chiaramente alcune ragazze (la prima con una treccia, la seconda con i capelli lunghi egualmente riconoscibili) che infilano la porta sulla sinistra. Stacco su Hagrid che suona il flauto visto in lontananza, e quando l'inquadratura torna a Harry e soci le stesse ragazze di prima entrano di nuovo nella stessa porta in cui erano già sparite prima!

Continuità: [N°20643] Dopo aver riflettuto sulla storia di Hagrid e dell'uovo di drago, Harry pronuncia la mitica battuta "Perche' non ci ho pensato prima". A questo punto i ragazzi iniziano a correre: cambia l'inquadratura ed Hermione ha la cartella nella mano sinistra anziche nella destra.

ND: [N°20644] Se ascoltate Harry dire in originale la frase "why didn't I see it before!" a proposito della storia di Hagrid e dell'uovo di drago, non potete non accorgervi del fatto che la stessa frase sta venendo sillabata da Hermione accanto a lui, persino in leggero anticipo !!

ND: [N°20645] Quando Hermione, Harry e Ron si precipitano alla scrivania della prof. McGrannit per chiedere di Silente, Ron e' rimasto piuttosto attardato nella corsa. Finche' e' ancora lontano dalla cattedra potete vedere il piccolo attore ridere mentre corre! (il personaggio non e' credo proprio dell'umore adatto invece, vista la piega presa dagli eventi recenti....)

ND: [N°20646] Con perfetto tempismo, proprio mentre Harry e soci stanno parlando di lui, Piton arriva ad augurare loro un sinistro "Buon pomeriggio". Curiosamente Hermione anziche' voltare lo sguardo verso la fonte del suono guarda in direzione diametralmente opposta. E quando balbetta una spiegazione a Piton, e' accanto a Ron alla sua destra (sinistra dello schermo).

ND: [N°20647] Quando Hermione usa il Petrificus Totalis sull'amichetto grassoccio, questo si irrigidisce e atterra, pietrificato, con i piedi uniti strettamente paralleli. Quando i 3 gli passano oltre ha i piedi divaricati a V, e quando i 3 sono passati muove anche leggermente il sinistro. Inoltre poco dopo la caduta (stessa inquadratura) si vedeva l'attore sbattere le palpebre/rilassare il volto.

Continuità: [N°20649] Quando, spostata la zampa del cerbero Fuffi i 3 maghetti aprono la botola, a seconda dell'inquadratura Ron e' messo diversamente: nella prima inquadratura, quella in cui l'azione viene iniziata, la sua mano destra e' sospesa sulla botola, nella seconda dal basso la mano inizia "a riposo" di lato, e viene messa in tutta fretta dal piccolo attore per dare l'illusione di trovarsi nella stessa posizione dell' inquadratura precedente.

Continuità: [N°20650] La camicia di Ron si ripulisce da sola dalla spessa bava di Fuffi nell'arco di un paio di inquadrature.

ND: [N°20652] Al termine della brutta esperienza con il Tranello del Diavolo, dopo che Ron ha incassato il commento di Harry sul fatto che e' stata una fortuna che Hermione abbia studiato Erbologia e l'inquadratura si sposta verso destra, in corrispondenza del movimento di camera un'ombra si muove nella parte alta a destra dello schermo.

Trucco: [N°20654] Quando Harry mette mano alla scopa per andare a prendere la chiave volante si vede controluce uno dei fili che la tengono sospesa per aria.

ND: [N°20655] Quando vediamo Harry che sta inseguendo la chiave alata a cavalcioni della scopa, concentratissimo sull'inseguimento alza bruscamente il capo. I capelli di Radcliffe svolazzano liberamente e si vede che non ha la cicatrice sulla fronte sopra l'occhio destro.

Trucco: [N°20656] In una parte della sequenze di volo in fuga dalle chiavi (1:55:04-1:55:07 circa) osservando il manico della scopa si puo' notare che, probabilmente per qualche pasticcetto con l'eliminazione digitale dei cavi o chissa' che altro motivo, delle linee irregolari di decolorazione, simili a grosse macchie di decolorazione nera, attraversano il legno in alcuni punti, apparendo e scomparendo a seconda del singolo fotogramma.

Incongruenza: [N°20657] L'alter-ego in computer grafica di Harry Potter che sostituisce Radcliffe nelle ultima parti della prova delle chiavi ha il maglione perfettamente integro e non tagliato in piu' punti come quello del "vero" Harry.

Trucco: [N°20658] Quando la Regina degli scacchi con la sua arma distrugge il cavallo di Ron, a cadere non e' il piccolo Rupert Grint ma una evidentissima Parrucca Bianca (controfigura)....anzi Rossa(TM), di diversi anni piu' grande !

Continuità: [N°20661] A seconda dell'inquadratura la posizione di Hermione ai margini della scacchiera cambia: quando Harry avanza da sinistra per dare scacco matto e' nella ultima fila sulla destra, quando il Re fa cadere la spada (visto di spalle) pero' eccola ANCORA sulla destra dello schermo, il che equivarrebbe alla parte SINISTRA della scacchiera... e poi, come ci sara' arrivata dalla parte estrema della scacchiera, considerato che pare proprio che Ron l'abbia risparmiata per l'incontro (non e' ferita ne' molto impolverata, a differenza degli altri coinvolti nella pugna.)

ND: [N°20662] Quando il malvagio ordina al suo scagnozzo di uccidere Harry e questi decolla iniziando una specie di lungo balzo per tutta la stanza, si vede il prof partire in volo da una posizione diversa (piu' a destra) rispetto alle altre inquadrature: inoltre il mantello si impenna in maniera innaturale in un punto, molto probabilmente per il cavo che sorregge l'attore.

Continuità: [N°20663] Quando Voldemort ordina al suo servo "Idiota! Prendi la pietra" Harry si sta guardando le mani in maniera diversa in ognuna delle due inquadrature. Le mani cambiano posizione tra inquadrature successive quando le piazza in faccia al diabolico stregone rivale nella collutazione poco dopo.

Continuità: [N°20664] Quando Silente nella cerimonia di fine anno inizia a snocciolare la classifica generale, arrivati al TassoRosso si nota che il bricco di aranciata (o quel che e'...) con il tappo a forma di porco (cinghiale, Verro Diabolico (TM), quel che e'...) passa da una parte all'altra del tavolo, senza che nessuno abbia potuto toccarlo (chi oserebbe mai tra l'altro sbevazzarsela durante il solenne annunzio dell' algido Silente? ^^;;;;;Wink

Continuità: [N°20665] Quando si vede la tavolata dei Serpeverde esultare per la loro proclamazione a vincitori della Coppa, vediamo Draco Malfoy esultare con gli altri: da sotto il cappello da puffo fa capolino una grande ciocca a banana di capelli. Ma dopo un paio di stacchi ecco tornare Draco inquadrato...ed ecco i capelli rintanati sotto il copricapo. La banana ricompare pochissimo dopo, e cosi' via.

Trucco: [N°22269] Quando Hagrid e Harry vanno alla Gringott per la prima volta, guardate bene le scarpe dei goblin, soprattutto di quello che li accompagna per le varie camere blindate: sono completamente vuote! Fanno Splatsplat sul pavimento come se non ci fosse dentro nulla, come se... fossero state applicate sulle ginocchia di un attore. OOOOOPS!

ND: [N°23472] Hagrid, arrivato nella casa dove si sono rifugiati i Dursley perchè Harry non vada ad Hogwarts, ha portato ad Harry una torta, appoggiata su un mobile. Quando Hagrid, poi, si incaz...vola con zio Vernon, ("Never insult Albus Dumbledore in front of me!") vede che Dudley sta mangiando la torta di Harry e gli fa crescere un bel codino da porcello. Bene, quando si inquadrano i Dursley che urlanti scappano via, guardate bene il popò di Dudley: la codina da porcello è già svanita. Magia?

Continuità: [N°26506] Dopo che Draco, Ron, Hermione ed Harry sono stati puniti dalla McGranitt e devono quindi andare nella foresta proibita, si vede sulla testa di Draco una ciocca di capelli spostata creando una sorta di riga sulla destra (sinistra per chi guarda lo schermo), quando invece i ragazzi escono fuori con Gazza, la testa di Draco è COME PER TUTTO IL FILM, Leccata da una vacca. :-P

ND: [N°32180] Come descrive giustamente il libro, nella scena della scacchiera, i tre bimbi prendono il posto dei pezzi degli scacchi CHE SI ALZANO E SE NE VANNO... ora come e' possibile che nel film arrivino alla scacchiera e ci sono due posti vuoti? (Ron si siede a cavallo)

FinaleSvelato: [N°34649] Alla fine, la casa di Grifondoro, vince al coppa delle case.

Continuità: [N°36308] Hermione, per andare nel proprio dormitorio, in una scena va a destra e in un'altra a sinistra (dove stanno quelli dei maschi).

ND: [N°37597] Perchè alla lezione di volo, al fischio di Madama Bumb nessuno (tranne Neville, ovviamente) si muove? Si sente anche un "sei partito troppo presto!" di Hermione, quando Neville è partito perfettamente in tempo!

Riflessione: [N°45661] Quando Harry si trova, per la seconda volta, nella stanza dello specchio magico, Silente entra nella camera e parla a Harry, che si alza e si volta verso di lui. In quel momento si vede chiaramente l'ombra di Harry sullo specchio, ma una superficie riflettente (come è quella di uno specchio) non può mostrare ombre!!

Fisica/Dinamica: [N°53444] Quando Hagrid va a prendere Harry, suo zio lo minaccia con un fucile. Hagrid gli piega il fucile, che poi spara verso l'alto. Per averlo potuto fare, anche lo zio deve essere molto forte: deve aver opposto più resistenza del metallo, perché altrimenti il fucile avrebbe dovuto sfuggirgli di mano. Complimenti allo zio! Lo stesso errore è presente in Robocop, in quello un mitra veniva piegato verso il basso.

Curiosità: [N°53723] Molti degli attori adulti, come Alan Rickman e Richard Harris, hanno accettato la parte soprattutto a causa delle incredibili pressioni di figli e nipoti.

Plot Hole: [N°55074] Verso la fine del film, quando i tre ragazzini affrontano le insidie per arrivare alla pietra filosofale... non ci sono tracce del passaggio del cattivo? Eccezion fatta per l'arpa che imboniva il cane di guardia, le altre prove non sembravano esser appena state superate. Eppure il cattivo doveva essere passato prima di loro, perché Harry lo trova già nell'ultima stanza, davanti allo specchio, come se lo stesse aspettando...

Continuità: [N°57273] Da quando Hagrid va a prendere Harry fino a quando se ne vanno, il collo della maglietta di Harry cambia posizione diverse volte senza essere toccato.

FraseFamosa: [N°57297] Non esiste il bene e il male, ma solo il potere... e quelli troppo deboli per averlo...

Continuità: [N°58359] Nella scena finale, quando l'espresso sta per ripartire verso Londra, Hagrid dà ad Harry l'album dei suoi genitori, bene, nella scena successiva, quando harry abbraccia Hagrid l'album è sparito e si può vedere anche quando Harry corre verso il treno oppure quando sale gli scalini della carrozza, l'album non c'è proprio più e non mi sembra che ci siano scene in cui lo mette da parte o cose simili!

Continuità: [N°59134] All'inizio del film, i ragazzi vengono smistati e poi Silente dà inizio al banchetto. Harry chiede a Percy chi è Piton e Percy rispondendo gli dice che Piton insegna pozioni ma "sono anni che aspira al posto di Raptor", cioè la cattedra per la difesa contro le Arti Oscure: da anni? Eppure un punto focale in tutta la saga è che la cattedra di Difesa contro le Arti Oscure è maledetta e nessun prof. ci resta più di un anno? Ma detto come lo dice Percy, non pare che Raptor l'abbia invece da molto tempo?

Continuità: [N°59233] Quando Ron Harry e Hermione sono a fare la partita di scacchi, Ron si fa fare scacco, finita la partita Harry e Hermione vanno da Ron a vedere come sta. Si vede la guancia di Harry senza nessun graffio, anche se quando trova Raptor nell'altra stanza la guancia è graffiata e sanguinante. In pratica la guancia guarisce e si ferisce magicamente =P

Microf./CastTecnico: [N°60186] Appena prima che Dudley cada dentro la gabbia del serpente, riflesso nel vetro si vede un operatore con tanto di telecamera. Un'altra figura si può vedere durante una scena degli scacchi, durante l'inseguimento di Raptor

Continuità: [N°60187] I rumori dei passi del trio Potter-Granger-Weasley appaiono e scompaiono nelle scene successive alla sconfitta del troll. Appena lasciano il bagno delle ragazze si sentono benissimo, scompaiono mentre viene inquadrato il troll steso a terra, ricompaiono quando Raptor sobbalza per il grugnito del troll

Doppiaggio/Cartelli: [N°60188] Quando Harry legge sul giornale del furto alla Gringott, legge (non so se anche nella versione italiana, ma in quella inglese di sicuro) "La camera blindata in questione, la numero 713..." ma il giornale non specifica il numero!

Continuità: [N°60189] Quando gli alunni dei primi anni salgono per la prima volta le scale, l'abito di Ron è mezzo aperto in una scena e chiuso nella successiva senza che nessuno lo abbia toccato

Incongruenza: [N°60190] Subito dopo aver passato il negozio della signora Malkin e prima dell'emporio del Gufo (a Diagon Alley) una donna vestito tutta di nero e un uomo con un cappello superano Harry andando nella direzione opposta...ma nella scena successiva la stessa coppia chiacchiera tranquillamente davanti all'emporio dei gufi!

Trucco: [N°60191] Si può vedere un filo che tiene in aria la candela "volante" nella scena in cui Silente dice agli altri insegnanti di seguirlo per trovare il troll

Continuità: [N°61454] Verso la fine del film, il trio raggiunge la botola protetta da Fluffy addormentato dall'arpa; gli spostano la zampa, l'arpa smette di suonare e Fluffy si sveglia. Ron se ne accorge perché una grossa goccia di bava gli cade sulla camicia, ma alla scena successiva quando scivolano giù e si trovano sul tranello del diavolo la camicia di Ron è asciutta e pulita.

Trucco: [N°61455] Se fate caso, nella scena d'inizio quando Harry riceve la lettera da Hogwarts (la prima) Dudley gliela strappa di mano e la porta allo zio Vernon, il quale dice "Chi ti scriverebbe mai?" in inglese. Se guardate Dudley vedrete che muove le labbra ripetendo le stesse parole.

Continuità: [N°63107] Hagrid ha appena fatto spuntare la coda a Dudley. Mentre il soggetto corre di sopra con i genitori, la codina è svanita e non ce n'è traccia alcuna, nemmeno sotto il pigiama che indossa.

Continuità: [N°63108] Il Trio parla con Hagridi del cucciolino del terzo piano. Guardate la sciarpa di ron quando si fermano: prima è dritta lungo il torace, dopo è spostata a coprire la spalla, dopo è ancora dritta lungo il torace.

Trucco: [N°63109] I tre pargoli sono caduti nel Tranello del Diavolo. Guardate molto bene dietro la schiena di Harry nei campi lunghi, un po' a sinistra dello schermo, parte centrale: vedrete le due manine di tecnico che muovono i tentacoloni...

Trucco: [N°63110] Harry è alla prova delle chiavi volanti. Notate la sua manina: afferra la scopa... e di fianco alla sua mano appare il filo di nylon che la tiene sospesa. Legato, fra l'altro, con un bel fiocchetto.

Incongruenza: [N°63262] Quando Harry viene portato dai Dursley è poco più che un neonato in fasce...invece quando gli viene spiegato come i suoi genitori sono stati uccisi e c'è un flshback dell'arrivo di Voldemort mentre gli punta la bacchetta Harry è già grande,2 anni almeno...com'è possibile??

Continuità: [N°64070] Nella scena in cui Harry, Ron e Hermione sono vicino alla botola (prima di saltare nel tranello del diavolo) quando l'arpa smette di suonare e Fuffi sbava sulla spalla di Ron, nell'inquadratura successiva la sua maglia è perfettamente pulita.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.harryandraco.forumfree.net  oppure  www.dramioneforli
 
Harry Potter e la pietra filosofale, errori
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
»~нαяяу ρσттєя fαи fσяυм~« :: libri e film :: film-
Vai verso: