»~нαяяу ρσттєя fαи fσяυм~«
Benvenuti nel WingardiumLeviosa Forum! ci sono molte novità, e pieno di altri contenuti! se anche tu ami la fantastica saga di Harry Potter...iscriviti!^^

»~нαяяу ρσттєя fαи fσяυм~«


 
IndicePortaleCalendarioGalleriaFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Harry Potter e il prigioniero di azkaban

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Jess Wolf
Admin
avatar

Femmina Messaggi : 511
Compleanno : 21.02.96
Data d'iscrizione : 29.06.09
Età : 22
Località : ravenna
Occupazione/Hobby : scrivere leggere...harry potter!!XD
Umore : felice!

Foglio di personaggio
Foglio di Personaggio:

MessaggioTitolo: Harry Potter e il prigioniero di azkaban   Gio Ott 22, 2009 9:01 pm

Trama

Harry Potter rientra per la terza volta ad Hogwarts dopo essere scappato dalla casa degli zii Dursley, dove aveva gonfiato la zia Marge Dursley, sorella di zio Vernon, che l'ha ripetutamente umiliato durante il suo soggiorno a casa Dursley, ed aver preso il Nottetempo, un pullman a tre piani; misteriosamente, Harry non viene punito per aver utilizzato la magia fuori della scuola: scoprirà in seguito, a Diagon Alley, di essere sotto stretta osservazione. A scuola sono previste nuove materie come Divinazione, la cui professoressa è Sibilla Cooman, e Cura delle Creature Magiche, con Rubeus Hagrid, custode dei luoghi e delle chiavi ad Hogwarts, che ha preso il posto dell'insegnante precedente, ora in pensione. Sono inoltre state introdotte uscite organizzate a Hogsmeade, un villaggio di soli maghi poco lontano da Hogwarts. Harry scopre che un pericolosissimo criminale, Sirius Black è evaso da Azkaban, la prigione dei maghi (nessuno c'era mai riuscito) e gli sta dando la caccia. A scuola inoltre scopre che suo padre (James Potter), Sirius Black, il suo nuovo insegnante di Difesa contro le Arti Oscure Remus Lupin e Peter Minus, amici per la pelle, avevano fondato un gruppo illegale e non dichiarato di animaghi per proteggere Lupin che, essendo stato morso ancora bambino dal lupo mannaro Fenrir Greyback, era diventato anch'egli un lupo mannaro. Nel corso della prima lezione di Cura delle creature magiche Hagrid mostra agli alunni un ippogrifo di nome Fierobecco, che ferisce alla spalla Malfoy (che lo aveva provocato con offese): per questa ragione l'animale è accusato di essere una bestia pericolosa e viene processato e condannato a morte dal Ministero della Magia . Harry scopre che Black era il "custode segreto" dell'Incanto Fidelius, l'incantesimo di protezione che, lanciato sulla casa dei Potter, la rendeva invisibile e irraggiungibile da Lord Voldemort: Black però tradì i suoi amici rivelando ai Mangiamorte l'ubicazione della casa. Harry inoltre viene a conoscenza che Black è un fedele seguace di Voldemort e che ha ucciso in un colpo solo tredici persone, polverizzando pure l'amico Peter Minus (di cui venne trovato solo un dito); per questo, è stato catturato e rinchiuso ad Azkaban. Inoltre viene a conoscenza del fatto che Sirius era ed è tutt'ora il suo padrino. Per tutto il tempo Harry avrà a che fare con i Dissennatori, creature che si nutrono della felicità e dei bei ricordi della gente. Alla fine, si scoprirà che Minus non era morto nel duello contro Black ma si era trasformato in Crosta, il topo di Ron ed aveva vissuto per tutto il tempo nella famiglia dei Weasley. Si scopre inoltre che in realtà era lui il Custode Segreto dell'Incanto Fidelius, come Sirius aveva suggerito a James Potter (riteneva, infatti, che Minus fosse meno in vista di lui presso i Mangiamorte); Sirius non è cattivo, è sempre stato innocente e cerca in tutti i modi di proteggere e difendere Harry e non ha mai ucciso nessuno: essendo il suo padrino gli vuole bene e gli chiede di andare a vivere con lui, ma con la fuga di Peter Minus il Ministero della Magia non può scoprire la verità sugli omicidi di cui è accusato; Sirius, perciò, deve darsi alla fuga per sfuggire ai dissennatori, che continueranno a dargli la caccia tentando di infliggergli la punizione più atroce: il loro bacio, che succhia via l'anima. Il capitolo della saga si conclude con la fuga di Sirius con Fierobecco l'ippogrifo, sfuggito alla morte grazie a un giratempo manovrato di Hermione: uno strumento per far tornare indietro il tempo (molto pericoloso, in realtà, se usato in mani sbagliate) che gli era servito per frequentare tutte le lezioni scolastiche; la fine dell'anno scolastico vede anche le dimissioni del professor Remus Lupin che, rivelatosi essere un lupo mannaro, è costretto a lasciare Hogwarts: la sua natura di lupo mannaro, infatti, era il motivo delle sue frequenti assenze dalle lezioni. Nel viaggio di ritorno sul treno Harry scopre che la Firebolt, il manico di scopa più veloce del mondo, che Harry aveva trovato tra i suoi regali di Natale, e che gli era stata sequestrata perché la si temeva maledetta, era un regalo di Sirius; quest'ultimo regala anche un gufo a Ron (che si chiama Leotordo), affettuosamente chiamato Leo.

i capitoli:
Posta via gufo
Il grosso errore di zia Marge
Il Nottetempo
Il Paiolo Magico
Il Dissennatore
Artigli e foglie di tè
Il Molliccio nell'armadio
La fuga della Signora Grassa
Una Grama sconfitta
La Mappa del Malandrino
La Firebolt
Il Patronus
Grifondoro contro Corvonero
L'ira di Piton
La finale di Quidditch
La profezia della professoressa Cooman
Gatto, topo e cane
Lunastorta, Codaliscia, Felpato e Ramoso
Il servo di Voldemort
Il bacio dei Dissennatori
Il segreto di Hermione
Ancora posta via gufo


___FIRMA______________


La persona il cui nome sarà scritto su questo quaderno morirà.
Perchè il quaderno sortisca l'effetto desiderato, occorre avere in mente il volto della persona di cui si scrive il nome. In tal modo, si evita di colpire eventuali omonimi.


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.harryandraco.forumfree.net  oppure  www.dramioneforli
 
Harry Potter e il prigioniero di azkaban
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
»~нαяяу ρσттєя fαи fσяυм~« :: libri e film :: i libri-
Vai verso: